Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

Menzione d'onore al progetto dell 'Istituto Comprensivo di Caluso

IL progetto “Sciogli il nodo” presentato dall' I. C. Caluso è stato scelto per ricevere una “menzione speciale ” per l’area Educazione al benessere della XIII Edizione del Premio Buone Pratiche di Educazione alla Sicurezza e alla Salute “Vito Scafidi”, istituito nell'ambito della “Campagna Imparare Sicuri” di Cittadinanzattiva, per valorizzare, diffondere e dare riconoscimento alle buone pratiche realizzate nelle scuole di ogni ordine e grado del nostro Paese.
I docenti Liborio Guzzo, referente di istituto per il cyberbullismo e promotore del progetto stesso, e Ausilia Gili membro del team digitale che ha collaborato alla realizzazione delle attività, hanno ritirato il prestigioso riconoscimento giovedì 11 aprile 2019 presso il palazzo dell'Enciclopedia Treccani a Roma.